di GIACOMO PUCCINI

MANON LESCAUT

dramma lirico in quattro atti

ph_Andrea Simi
  • 20 Gennaio 2023 - 20.00 Teatro Comunale -
  • 22 Gennaio 2023 - 16.00 Teatro Comunale -

Il primo atto si svolge a Amiens. Qui Renato Des Grieux, studente, e Manon Lescaut, ragazza destinata alla vita monastica, si incontrano: è amore a prima vista. Il fratello di lei, però, vuole costringerla a sposare Geronte, un ricco banchiere. Renato, complice un amico che scopre cosa il fratello della ragazza stia tramando, anticipa Geronte: rapisce Manon e la porta via con sé verso un’esistenza di grandi sentimenti ma, certo, di stenti.
All’apertura del secondo atto, a Parigi, infatti, Manon è tornata da Geronte, stanca delle difficoltà della vita con Des Grieux. Ma l’amato le manca. Il fratello lo manda a chiamare. I due amanti vengono colti nel loro abbraccio segreto proprio da Geronte. Manon, prima di fuggire col suo cavaliere, tenta di rubare alcuni gioielli dalla casa di Geronte. Le guardie la sorprendono in questo intento: insieme a quella di adulterio, su Manon cade l’accusa di furto ai danni del banchiere a cui era stata promessa.
Il terzo atto si svolge a Le Havre, prigione in cui Manon è rinchiusa con altre donne. Alcune della quali come lei aspettano di essere imbarcate per gli Stati Uniti. La ragazza tenta invano la fuga. In ultima istanza, Des Grieux implora il comandante della nave diretta oltre oceano di imbarcare anche lui. L’uomo acconsente. I due amanti salpano alla volta degli Stati Uniti.
L’atto di chiusura, il quarto, è ambientato in “una landa sterminata ai confini di New Orleans”. I due amanti vagano senza meta e senza mezzi fino al più tragico dei finali.

 

PREZZI BIGLIETTI

INGRESSO INTERO RIDOTTO
(oltre i 65 anni)
UNDER 30
(fino a 30 anni)
UNDER 20
(fino a 20 anni)
Platea 63,00 € 50,50 € 38,00 € 9,00 €
Palco centrale I^ fila 63,00 € 50,50 € 38,00 € 9,00 €
Palco centrale II^ fila 53,00 € 42,50 € 32,00 € 9,00 €
Palco laterale I^ fila 53,00 € 42,50 € 32,00 € 9,00 €
Palco laterale II^ fila 38,00 € 30,50 € 23,00 € 9,00 €
Galleria 4° ordine I^fila 40,00 € 32,00 € 24,00 € 9,00 €
Galleria 4° ordine II^fila 28,00 € 22,50 € 17,00 € 9,00 €
Loggione I^fila 23,00 € 18,50 € 17,00 € 9,00 €
Loggione II^fila,
Ingresso loggione
15,00 € 9,00 €

 

 

musica di

Giacomo Puccini

Editore Casa Ricordi, Milano

dramma lirico in quattro atti su libretto di autore anonimo
(cui collaborarono Giuseppe Giacosa, Luigi Illica, Ruggero Leoncavallo, Domenico Oliva, Marco Praga, Giacomo Puccini, Giulio Ricordi)
dal romanzo Histoire du Chevalier Des Grieux et de Manon Lescaut di François-Antoine Prévost

personaggi e interpreti

Manon Lescaut Alessandra Di Giorgio
Lescaut Marcello Rosiello
Renato Des Grieux Paolo Lardizzone
Geronte di Ravoir Alberto Mastromarino
Edmondo Saverio Pugliese
L’oste, il Sergente degli Arcieri Marco Innamorati
Il maestro di ballo, il lampionaio Cristiano Olivieri
Un musico Irene Molinari
Il comandante di Marina Alessandro Ceccarini

ORCHESTRA GIOVANILE LUIGI CHERUBINI

direttore

Marco Guidarini

CORO ARCHÈ

maestro del coro

Marco Bargagna

regia

Aldo Tarabella

scene

Giuliano Spinelli

luci

Marco Minghetti

costumi

Rosanna Monti

coreografie

Luigia Frattaroli

produzione Uffici del Teatro del Giglio
Creazione dei suoni campionati: Andrea Baggio
Scene realizzate dal Laboratorio Tecnostyle srl, Guidonia (Roma)
Costumi Annamode, Roma – Tirelli Trappetti, Roma
Uniformi Sartoria Nori snc, Roma
Attrezzeria E. Rancati, Milano
Calzature Epoca srl, Milano
Parrucche Audello Teatro srl, Torino

Nuovo allestimento del Teatro del Giglio di Lucca

coproduzione Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Comunale Pavarotti-Freni di Modena, Teatro A. Galli di Rimini, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Verdi di Pisa, Teatro Comunale di Ferrara

– Info abbonamenti

– Biglietti in vendita da venerdì 11 novembre in biglietteria
on line sul sito del Teatro e su Vivaticket

 

 

 

Prima della Prima

Giovedì 19 gennaio, ore 17 – Ridotto del Teatro

Presentazione dell’opera
a cura di Stefano Marchetti giornalista di Quotidiano Nazionale

INGRESSO LIBERO 

L’attività è realizzata grazie al contributo concesso alla Biblioteca della Fondazione Teatro Comunale dalla
Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero della cultura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sostieni il Teatro