COMPAGNIA CORRADO ABBATI

IL PIPISTRELLO

  • 30 Dicembre 2022 - 20.00 Teatro Comunale -
  • 31 Dicembre 2022 - 16.00 Teatro Comunale -

Per il Capodanno – venerdì 30 e sabato 31 dicembre – arriva al Teatro Abbado Il Pipistrello, la più celebre operetta di Johann Strauss, composta su libretto di Carl Haffner e Richard Genée (tratta da “Le Réveillon” di Henri Meilhac e Ludovic Halévy) e la cui prima rappresentazione fu a Vienna nel 1874. Indubbiamente la più rappresentata al mondo, in Italia è ancora raro trovarla nei cartelloni teatrali ed è spesso bandita – ingiustamente – dalle grandi scene. Il Pipistrello (Die Fledermaus) si muove tra l’opera comica, la farsa con musica, il melodramma con dialoghi. Sarà presentata a Ferrara in una nuova e brillante produzione della Fondazione Teatro Comunale, che coniuga il fasto dell’allestimento alla bravura degli interpreti della compagnia Corrado Abbati.

 

PREZZI BIGLIETTI

INGRESSO INTERO RIDOTTO
(oltre i 65 anni)
UNDER 30
(fino a 30 anni)
UNDER 20
(fino a 20 anni)
Platea 63,00 € 50,50 € 38,00 € 9,00 €
Palco centrale I^ fila 63,00 € 50,50 € 38,00 € 9,00 €
Palco centrale II^ fila 53,00 € 42,50 € 32,00 € 9,00 €
Palco laterale I^ fila 53,00 € 42,50 € 32,00 € 9,00 €
Palco laterale II^ fila 38,00 € 30,50 € 23,00 € 9,00 €
Galleria 4° ordine I^fila 40,00 € 32,00 € 24,00 € 9,00 €
Galleria 4° ordine II^fila 28,00 € 22,50 € 17,00 € 9,00 €
Loggione I^fila 23,00 € 18,50 € 17,00 € 9,00 €
Loggione II^fila,
Ingresso loggione
15,00 € 9,00 €

musica di

Johann Strauss

personaggi e interpreti

 

Gabriel von Eisenstein Alessandro Fantoni
Rosalinde sua moglie Scilla Cristiano
Dottor Falke, notaio Francesco Bossi
Principe Orlofsky Camilla Antonini
Alfred, maestro di canto Jesús Piňeiro
Adele, cameriera di Rosalinde Tania Bussi
Frank, direttore della prigione Maurizio Leoni
Dottor Blind, avvocato Marcandrea Mingioni
Frosch, carceriere Alessio Cioni
Ida, la ballerina Isabella Gilli

ORCHESTRA CITTÀ DI FERRARA

maestro concertatore e direttore d’Orchestra

 

Marco Fiorini

BALLETTO DI PARMA

coreografie

Francesco Frola

regia e drammaturgia

Corrado Abbati

allestimento scenico

Inscena Art Design

La storia della Compagnia di Operette Corrado Abbati si snoda in più di venticinque anni di attività, durante i quali sono stati realizzati una cinquantina di allestimenti. Dai titoli più noti e “popolari” al recupero di operette meno famose ma proprio per questo ancora ricche di fascino. Tutto questo lavoro ha sempre perseguito la filosofia che ha portato la Compagnia Corrado Abbati ad essere oggi leader nazionale nel teatro d’operetta.

 

– Info abbonamenti

– Biglietti in vendita da venerdì 11 novembre in biglietteria
on line sul sito del Teatro e su Vivaticket

 

 

Prima della Prima

Giovedì 29 dicembre, ore 17 – Ridotto del Teatro

Presentazione dell’opera
a cura di Luca Baccolini giornalista di La Repubblica

INGRESSO LIBERO 

L’attività è realizzata grazie al contributo concesso alla Biblioteca della Fondazione Teatro Comunale dalla
Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero della cultura

 

 

 

 

 

 

Sostieni il Teatro