GIUSEPPE VERDI

ERNANI

dramma lirico in quattro atti di Francesco Maria Piave

  • 4 Febbraio 2022 - 20.00 Teatro Comunale -
  • 6 Febbraio 2022 - 16.00 Teatro Comunale -

Con Ernani va in scena la più bella opera giovanile verdiana, insieme a Nabucco e a Macbeth, in cui la violenta forza pura della vendetta trova la sua massima espressione d’intensità e vibrazione. L’opera è stata rappresentata per la prima volta il 9 marzo 1844 al Teatro la Fenice di Venezia, riscuotendo un grande successo di pubblico.

La nuova produzione è affidata nella direzione musicale ad Alvise Casellati, ideatore e direttore musicale di Opera Italiana is in the Air, che dirigerà l’Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini. Nel cast le grandi voci del repertorio verdiano riconosciute a livello internazionale, tra cui spicca il celebre tenore statunitense Gregory Kunde, tra più eleganti e completi cantanti sulla scena lirica attuale, il soprano Francesca Dotto, il baritono Ernesto Petti e il giovane basso russo Evgeny Stavinsky. La messinscena sarà affidata al poliedrico regista Gianmaria Aliverta, coadiuvato da un team di giovani artisti.

L’opera lirica di Giuseppe Verdi è tratta dal dramma omonimo di Victor Hugo. Il dramma si svolge nella Spagna del 1519 e ad Aquisgrana. Il bandito Don Giovanni d’Aragona, Ernani, è alla guida di una battaglia contro il Re Carlo, per vendicare il padre ucciso. Ernani va al castello di Silva, e si innamora di Elvira, nipote e sposa promessa a suo zio.

Le vicende si complicano quando lo stesso Carlo, in incognito, va al castello per dichiarare il suo amore a Elvira. Ernani rivela a Silva che anche il re è innamorato della donna. I due stringono un patto per vendicare le loro offese: Ernani consegna un corno a Silva, quando vorrà la sua morte non dovrà far altro che suonarlo. Carlo, ormai nominato re, decreta nel frattempo la loro morte. Solo l’intervento appassionato di Elvira li salverà. Carlo, impietosito, annulla la condanna e permette che Elvira si sposi con il suo amato Ernani. Durante una festa per i preparativi delle nozze, però, si odono i suoni sinistri di un corno. È Silva, memore del patto stipulato con Ernani. Ernani, per rispetto verso la promessa fatta e verso il suo onore, si uccide lasciando l’amata nella più completa disperazione.

PREZZI BIGLIETTI

INGRESSO

Intero

Senior

Under 30

Under 20

Abbonati Lirica 2019/2020 – Gruppi

Platea € 63,00 € 50,50 € 38.00 € 9.00 € 47,00
Palco centrale I^ fila € 63,00 € 50,50 € 38.00 € 9.00 € 47,00
Palco centrale II^ fila   € 53,00 € 42,50 € 32.00 € 9.00 € 40,00
Palco laterale I^ fila € 53,00 € 42,50 € 32.00 € 9.00 € 40,00
Palco laterale II^ fila € 38,00 € 30,50 € 23.00 € 9.00 € 28,50
Galleria 4° ordine I^fila € 40,00 € 32,00 € 24.00 € 9.00 € 30,00
Galleria 4° ordine II^fila € 28,00 € 22,50 € 17.00 € 9.00 € 21,00
Loggione I^fila € 23,00 € 18,50 € 18,50 € 9.00
Loggione II^fila,
Ingresso loggione
€15,00

musica di

Giuseppe Verdi

personaggi e interpreti

Ernani Gregory Kunde
Don Carlo Ernesto Petti
Don Ruy Gomez de Silva Evgeny Stavinsky 
Elvira Francesca Dotto
Giovanna Federica Giansanti
Don Riccardo Raffaele Feo
Jago Alessandro Abis

ORCHESTRA DELL’EMILIA-ROMAGNA ARTURO TOSCANINI

direttore

Alvise Casellati

CORO DEL TEATRO MUNICIPALE DI PIACENZA

maestro del coro

Corrado Casati

regia

Gianmaria Aliverta

scene

Gianmaria Aliverta e Alice Benazzi

costumi

Sara Marcucci

luci

Elisabetta Campanelli

proiezioni video

Luca Attilii

movimenti coreografici

Silvia Giordano

coproduzione Teatro Municipale di Piacenza, Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Valli di Reggio Emilia

Biglietti in vendita da mercoledì 1 dicembre

Prima della Prima

giovedì 3 febbraio, ore 17 – Ridotto del Teatro

Ernani

presentazione a cura di Enrico Stinchelli – Autore e conduttore della “Barcaccia” su Radiotre

INGRESSO LIBERO con obbligo di Green Pass

L’attività è realizzata grazie al contributo concesso alla Biblioteca della Fondazione Teatro Comunale dalla
Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero della cultura

 

 

 

 

Sostieni il Teatro