La Società a Teatro

X Edizione

PROGRAMMA

domenica 15 ottobre ore 21 / Sala Estense
Rumore di acque {Teatro delle Albe }
regia Marco Martinelli
con Alessandro Renda
biglietto unico € 5

venerdì 3 novembre ore 21 / Teatro Comunale
Pinocchio africano (conferenza-spettacolo)
di e con Marco Baliani
biglietto unico € 5

mercoledì 15 novembre ore 21 / Sala Estense
Questo è il mio nome {Teatro dell’Orsa }
di Monica Morini e Bernardino Bonzani
Con i richiedenti asilo e rifugiati del progetto Sprar di Reggio Emilia. Premio del Pubblico al 15° Festival di Resistenza, Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria. Progetto speciale festival I Teatri del Sacro 2017 – Ascoli Piceno
biglietto unico € 5

martedì 28 novembre ore 21 / Sala Estense
Il mio vicino
di Horacio Czertok
biglietto unico € 5

venerdì 15 dicembre ore 11 / Sala Estense
F_rankenstein
di Officina Teatrale A_ctuar
Ingresso libero

sabato 16 dicembre ore 11 / Sala Estense
Dilucolo
di Massimiliano Piva
Ingresso libero

– Biglietteria la sera stessa nel luogo di spettacolo –

FORMAZIONE

domenica 15 ottobre ore 10.00 – 13.00
Teatro Comunale / Sala prove 1
WORKSHOP CON ALESSANDRO RENDA
{Teatro delle Albe }

venerdì 3 novembre ore 16.00–19.00
Teatro Comunale / Sala teatrale
INCONTRO CON MARCO BALIANI

sabato 11 novembre ore 10.00–13.00
Teatro Comunale / Sala prove 1
WORKSHOP CON FRATE STEFANO LUCA
OFM Cap missionario operatore di teatro sociale

Data e orario da definire
Centro Teatro Universitario
WORKSHOP CON GIOVANNA COSTANZINO

sabato 16 dicembre ore 15.00–17.00
Centro Teatro Universitario
INCONTRO CONCLUSIVO DEL III PERCORSO DI FORMAZIONE LST
a cura del Dr. Domenico Giuseppe Lipani Università di Ferrara

Gli iscritti della sezione Formazione hanno diritto alle seguenti tariffe per gli spettacoli della Stagione di Danza 2017 2018:
Dada Masilo €12,00
Robyn OrlinSeydou Boro €10,00

 Biglietteria Teatro Comunale  0532 202675

La prima edizione del progetto “La Società a Teatro” (LST), realizzato nel biennio 2007-2008, lascia in eredità culturale l’idea della pratica teatrale come importante risorsa per la comunità, in diversi ambiti e a vantaggio di varie tipologie di persone (disagio, salute mentale, disabilità, comunità periferiche, ecc.). Questa idea, che da tempo si manifesta nel nostro territorio attraverso il lavoro di diversi gruppi e compagnie, costituisce il motivo fondante del progetto.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Scarica il programma