LINO GUANCIALE

EUROPEANA

Breve storia del XX secolo

ph_Manuel Scrima

    Europeana è un susseguirsi di scampoli, brandelli, flash dalla storia europea novecentesca. È un rimbalzare di notizie in lungo e in largo per un secolo, più che breve, denso: entusiasmi, tragedie, slanci, efferatezze, sarcasmi, passioni e guerre. Europeana pare un vortice di contraddizioni: forse questo è stato il Novecento, di cui portiamo ancora i segni. Lo scrittore praghese di nascita e parigino d’adozione Patrik Ouředník ha raccolto quel turbine di voci, di follie e aspirazioni come da una civiltà lontana, e le ha riunite in un solo respiro. Finisce per essere una storia di mille storie, in cui ci getta Lino Guanciale, avvolto dai frammenti musicali del fisarmonicista sloveno Marko Hatlak.

     

    PREZZI BIGLIETTI

    INGRESSO INTERO RIDOTTO
    (oltre i 65 anni)
    UNDER 30
    (fino a 30 anni)
    STUDENTI

    (fino a 20 anni)

    Platea 32,00 € 26,00 € 19,00 € 10,00 €
    Palco centrale I^ fila 31,00 € 25,00 € 18,50 € 10,00 €
    Palco centrale II^ fila 22,00 € 18,00 € 13,00 € 10,00 €
    Palco laterale I^ fila 25,00 € 21,00 € 15,00 € 10,00 €
    Palco laterale II^ fila 18,00 € 14,00 € 11,00 € 10,00 €
    Galleria 4° ordine I^fila 19,00 € 15,00 € 11,50 € 10,00 €
    Galleria 4° ordine II^fila 13,00 € 11,00 € 8,00 € 10,00 €
    Loggione I^fila 10,00 €
    Loggione II^fila,
    Ingresso loggione
    8,00 €

    di

    Patrik Ouředník

    Copyright © 2001 Patrik Ourednik

    traduzione Andrea Libero Carbone

    © 2017 Quodlibet srl

    con

    Lino Guanciale

    regia

    Lino Guanciale

    musiche eseguite dal vivo da

    Marko Hatlak fisarmonica

    costumi ed elementi di scena

    Gianluca Sbicca

    luci

    Carlo Pediani

    coproduzione Wrong Child Production e Mittelfest2021

    in collaborazione con Ljubljana Festival

    «Piero Calamandrei diceva che se uno vuol capire dov’è nata la Costituzione deve andare sui monti dove hanno combattuto i partigiani. Non dobbiamo mai dimenticare il valore della democrazia. Per questo ci tengo in modo particolare a questo mio progetto. In sessanta pagine Europeana ricapitola in cifre e storiografia con un tocco caustico la storia del XX secolo».

    Lino Guanciale
     da un’intervista di Angela Calvini su Avvenire

     

    – Info abbonamenti

    – Biglietti in vendita da giovedì 22 settembre

     

     

    Sostieni il Teatro