Compagnia Stalker / Daniele Albanese

BIRDS FLOCKING 2° STUDIO

per 5 danzatori

  • 15 Ottobre 2018 - 16:00 Palazzo dei Diamanti -

E’ capitato a tutti prima o poi di vedere grandi stormi di uccelli, all’imbrunire, compiere nell’aria strane evoluzioni creando straordinarie combinazioni di forme in movimento.
Il loro muoversi segue dinamiche che appaiono allo stesso tempo casuali ed organizzate.
Logiche matematiche complesse descrivono il ricrearsi continuo di queste geometrie e molto è da scoprire sulla reale comunicazione in tempo reale tra i componenti dello stormo.
A partire da queste semplici osservazioni il progetto vuole definire un movimento fluido e continuo con una microscopica comunicazione tra i danzatori e lo spazio mettendo a confronto i due poli opposti di struttura e libertà – forme e direzioni che possano incorniciare il movimento e un moto sfuggente che vada al contrario verso la non possibilità di scrittura.
L’azione crea un paesaggio in continua evoluzione e trasformazione in cui la relazione tra macro immagine e dettagli è luogo di indagine e motore della coreografia, alla ricerca di un accordo tra libertà personale e responsabilità per la collettività.

Daniele Albanese

ideazione

Daniele Albanese

musica

Alva Noto Oppiate, Luca Nasciuti Morpheus, metronomo

danza

Claudia Giordano, Elisa Mucchi, Giulio Petrucci, Alberto Spanò, Francesca Linnea Ugolini

produzione

Nanou Associazione Culturale
con il contributo di MIBAC, Regione Emilia Romagna

Una proposta della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara in collaborazione con Fondazione Ferrara Arte
Evento inserito all’interno di Intercity – percorsi di danza fra le città d’arte realizzati dalla rete Anticorpi con il sostegno della Regione Emilia-Romagna in occasione della settimana di EnERgie Diffuse – Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità.

durata 25 minuti

La danza e la natura si incontrano nella performance site-specific di Daniele Albanese, Birds Flocking 2° Studio, che si svolgerà, a partire dalle 16.00, nelle sale espositive di Palazzo dei Diamanti, per poi concludersi, con un’azione nella corte interna dello storico edificio, dalle 19,00 alle 19,30.

In occasione dell’evento, Palazzo dei Diamanti ha previsto una riduzione del biglietto di ingresso alla mostra a 7 euro dalle ore 16 sino all’orario di chiusura (ore 21).

La performance in esterno (ore 19) è a ingresso libero.

Ore 19.30 incontro con Sabina Ghinassi, critica d’arte (Rete Almagià)