ELIO GERMANO

PARADISO XXXIII

ph_Fabrizio Cestari
  • 15 Ottobre 2021 - 20.30 Teatro Comunale -
  • 16 Ottobre 2021 - 20.30 Teatro Comunale -
  • 17 Ottobre 2021 - 16.00 Teatro Comunale -

OPZIONE D’ACQUISTO
Da martedì 28 settembre a venerdì 8 ottobre, i possessori di abbonamento alla stagione di Prosa 19/20 possono acquistare i biglietti della stagione con una particolare riduzione a loro dedicata. L’acquisto può essere effettuato direttamente in Biglietteria oppure tramite prenotazione telefonica o via e-mail. Non è possibile l’acquisto on line.

VENDITA BIGLIETTI
Da sabato 9 ottobre vendita singoli biglietti. L’acquisto può essere effettuato direttamente in Biglietteria oppure tramite prenotazione telefonica o via e-mail e on line sul sito del Teatro e su www.vivaticket.it

 

PREZZO INGRESSO

INTERO

SENIOR

UNDER 30

ABBONATI 2019/2020 – GRUPPI

Platea

€ 32,00

€ 26,00

€ 19,00

€ 24,00

Palchi centrali 1^ fila

€ 31,00

€ 25,00

€ 18,50

€ 23,50

Palchi centrali 2^ fila

€ 22,00

€ 18,00

€ 13,00

€ 16,50

Palchi laterali 1^ fila

€ 25,00

€ 21,00

€ 15,00

€ 19,00

Palchi laterali 2^ fila

€ 18,00

€ 14,00

€ 11,00

€ 13,50

Galleria 4° ord. 1^ fila

€ 19,00

€ 15,00

€ 11,50

€ 14,00

Galleria 4° ord. 2^ fila

€ 13,00

€ 11,00

€ 8,00

€ 10,00

Loggione 1^ fila

€ 10,00

Loggione 2^ fila

€ 8,00

 

di e con

Elio Germano e Teho Teardo

drammaturgia

Elio Germano

drammaturgia sonora

Teho Teardo

con

Laura Bisceglia violoncello

Ambra Chiara Michelangeli viola

regia

Simone Ferrari & Lulu Helbaek

disegno luci

Pasquale Mari

video artists

Sergio Pappalettera, Marino Capitanio

scene design

Matteo Oioli

commissione di Ravenna Festival
in coproduzione con Pierfrancesco Pisani per Infinito Produzioni, Fondazione Teatro della Toscana, Teatro Franco Parenti, Fondazione Teatro Comunale di Ferrara Claudio Abbado, Teatro Amintore Galli di Rimini

durata 60 minuti senza intervallo

La “commedia” dell’uomo, sospesa fra ambizione del divino e perdizione diabolica – così come è stata portata in scena nelle altre due produzioni di questa Trilogia, Dante Metànoia di e con Sergei Polunin e Faust rapsodia di Luca Micheletti – forse può trovare soluzione solo nella poesia, abbagliante, del Paradiso. L’ultima parte della terza cantica, quella che mise Dante di fronte al paradosso di dire l’indicibile e comunicare l’ineffabile, si fa spettacolo: Elio Germano e Teho Teardo sono la voce e la musica che ci avvicinano al mistero e ci accompagnano al cospetto dell’immensità, attraversando il Canto XXXIII parola per parola, ogni verso esaltato da immagini ed effetti speciali, “con la voglia di arricchire la materia con aspetti visivi e sonori che non siano solo la parafrasi del testo – ha dichiarato Germano – e che accentuino i contenuti in modo appariscente, condivisibile e circolare. Partendo con energia dalla fine della Commedia”.

 

INCONTRO CON LA COMPAGNIA

Sabato 16 ottobre, ore 12 – Ridotto del Teatro
La Compagnia incontra il pubblico
INGRESSO LIBERO

L’attività è realizzata grazie al contributo concesso dalla
Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del Ministero della cultura

 

 

 

Vendita biglietti da sabato 9 ottobre, in biglietteria e on line

 

Sostieni il Teatro