BALLETTO YACOBSON di San Pietroburgo

GISELLE

Balletto fantastico in due atti

ph_Mkhail Logvinov
  • 5 Aprile 2022 - 20.30 Teatro Comunale -

Considerata l’apice del romanticismo nel balletto, Giselle si basa sulla leggenda delle Villi, spiriti delle giovani morte prima del matrimonio. Quando cala la notte si dice che escano dalle loro tombe e costringano i viaggiatori ribelli a danzare fino a che i giovani non muoiono per la stanchezza. Il primo a scriverne è il poeta tedesco Heinrich Heine; poi l’autore francese Théophile Gautier, che insieme a Henri de Saint-Georges adatta la storia per crearne il libretto per un balletto. La musica viene composta da Adolphe Adam mentre la coreografia è opera di Jean Coralli e Jules Perrot. Nel 1880 Marius Petipa ne rivede la coreografia e crea una sua produzione che debutta a San Pietroburgo. Questa la versione che da sempre incanta il pubblico di tutto il mondo grazie alla sua magistrale narrativa coreografica che trasforma la tragica storia di Giselle in un poema epico sull’amore che trascende la morte.

Il Balletto Yacobson di San Pietroburgo è stato fondato nel 1969 da Leonid Yacobson, tra i coreografi più rilevanti del XX secolo. Della compagnia pluripremiata fanno parte i migliori talenti delle accademie di danza di tutto il mondo e i più qualificati insegnanti, tutti animati dal desiderio di preservare i tesori artistici del passato e di lavorare su nuove creazioni.

 

PREZZI BIGLIETTI

INGRESSO

Intero

Senior

Under 30

Abbonati Danza 2019/2020 – Gruppi

Platea

€ 38,00

€ 30,50

€ 23,00

€ 28,50

Palco centrale I^ fila

€ 38,00

€ 30,50

€ 23,00

€ 28,50

Palco centrale II^ fila

€ 32,00

€ 25,50

€ 19,00

€ 24,00

Palco laterale I^ fila

€ 32,00

€ 25,50

€ 19,00

€ 24,00

Palco laterale II^ fila

€ 25,00

€ 20,00

€ 15,00

€ 19,00

Galleria 4° ordine I^fila

€ 27,00

€ 21,50

€ 16,00

€ 20,50

Galleria 4° ordine II^fila

€ 21,00

€ 16,50

€ 12,50

€ 15,50

Loggione I^fila

€ 18,00

€ 14,50

€ 14,50

Loggione II^fila,
Ingresso loggione

€ 13,00

musica di

Adolphe Adam

su libretto di

Henri Vernoy de Saint-Georges, Théophile Gautier e Jean Coralli

coreografia di

Jean Coralli, Jules Perrot e Marius Petipa

ripresa da

Irina Kolpakova

scene e costumi di

Vjačeslav Okunev

Biglietti in vendita da mercoledì 1 dicembre

 

 

Sostieni il Teatro