ALESSANDRO PREZIOSI

VINCENT VAN GOGH. L’odore assordante del bianco

di Stefano Massini

ph_Francesca_Fago
  • 16 Gennaio 2020 - 21:00 Teatro Comunale - Turno A
  • 17 Gennaio 2020 - 21:00 Teatro Comunale - Turno B
  • 18 Gennaio 2020 - 21:00 Teatro Comunale - Fuori Abbonamento
  • 19 Gennaio 2020 - 16:00 Teatro Comunale - Turno E
  • Libri in scena

    Biblioteca Ariostea, 14 gennaio, ore 17
    DISAGIO E CREATIVITÀ: IL CASO VAN GOGH
    a cura di Amici della Biblioteca Ariostea

  • Appuntamenti al “Ridotto”

    17 gennaio, ore 17
    INCONTRO CON LA COMPAGNIA

di

Stefano Massini

con

Alessandro Preziosi
e con
Francesco Biscione, Massimo Nicolini, Roberto Manzi, Vincenzo Zampa, Alessio Genchi

regia

Alessandro Maggi

scene e costumi

Marta Crisolini Malatesta

disegno luci

Valerio Tiberi, Andrea Burgaretta

musiche

Giacomo Vezzani

supervisione artistica

Alessandro Preziosi

produzione Khora.teatro; TSA – Teatro Stabile D’Abruzzo

durata dello spettacolo 90’ senza intervallo

Van Gogh è rinchiuso in una cella del manicomio di Saint Paul. Quale malattia lo piaga? Nessuna forse. Si intuisce, man mano che lo spettacolo procede che tutti preferiscono scambiare per pazzia la sua forte passionalità espressiva. (Sipario, 02/2018)

Con la sua drammaturgia asciutta e tagliente, ma ricca di spunti poetici, Stefano Massini riflette sul tema della creatività artistica in una sorta di thriller psicologico che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine.


Domenica 19 gennaio lo spettacolo sarà audiodescritto per il pubblico non vedente e ipovedente