WOLFGANG AMADEUS MOZART

LE NOZZE DI FIGARO

progetto a cura di CONSERVATORIO G. FRESCOBALDI

  • 7 Maggio 2020 - 10:00 Teatro Comunale -

Un avvincente sintesi del capolavoro mozartiano, tra quelli che più appassionano al primo ascolto e formano giovani cantanti e strumentisti. Il Conte d’Almaviva è un nobile di ampie vedute: ha abolito lo “ius primae noctis”, cioè il diritto dei signori feudali di frequentare le giovani spose nella loro prima notte di nozze. Tuttavia, attratto dalla cameriera Susanna, che è fidanzata con Figaro, vorrebbe fare una eccezione alla sua regola liberale. La Contessa Rosina, ovviamente, soffre per le birichinate del marito, destinate a finire senza risultato: l’arguzia e la furbizia di Figaro e Susanna prevarranno sulle sue maliziose intenzioni.

Scuola secondaria I grado
durata: 75 minuti circa
linguaggio prevalente: opera lirica con orchestra dal vivo

Ingresso € 6