ROBYN ORLIN

And you see… our honourable sky and ever enduring sun… can only be consumed slice by slice…

ph_Jérôme Séron
  • 14 October 2017 - 21:00 Teatro Comunale - Turno Completo

al termine dello spettacolo / Sala teatrale
INCONTRO CON LA COMPAGNIA
a cura di Elisa Guzzo Vaccarino

un progetto di

Robyn Orlin

danza

Albert Silindokuhle IBOKWE Khoza

costumi

Marianne Fassler

luci

Laïs Foulc

regia e video

Thabo Pule

produzione

Theater & Dance Group, Damien Valette Prod

coproduzione

City Theater & Dance Group, Festival Montpellier Danse 2016, Festival d’Automne à Paris, Kinneksbond, Centre Culturel Mamer, Luxembourg, Centre Dramatique National de Haute-Normandie, la Ferme du Buisson, scène Nationale de Marne-la-Vallée

con il sostegno di

Arcadi Ile-de-France

durata

60 minuti circa

Sulla scena un corpo giocoso, ironico, in trasformazione, che in- terpreta una sorta di “requiem per l’umanità”. Perché la nuova generazione di Sudafricani, cui appartiene l’interprete, coltiva, nonostante tutto, curiosità e propositi positivi.

ROBYN ORLIN, nata a Johannesburg, è coreografa di fama internazionale. Nei suoi lavori si occupa della complessa realtà del suo paese, integrando diversi linguaggi: dalla video arte alla scrittura sino alle arti  gurative. In questa nuova produzione torna alla collaborazione con Albert Ibokwe Khoza, poliedrico performer che attraverso il lavoro sul corpo ribadisce la concezione dell’arte come forma di memoria, di lotta e di cambiamento.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Download program